Rilassamento, armonia, scioltezza, equilibrio, consapevolezza e diversa visione

Sono le parole più utilizzate dai miei riceventi per descrivere i benefici ottenuti dai trattamenti shiatsu.

Sì, perchè lo shiatsu agisce davvero a diversi livelli.

Sicuramente a livello fisico, in quanto le pressioni eseguite con palmi e pollici stimolano il Sistema Nervoso Autonomo (o involontario) ed in particolare il Parasimpatico, donando sensazioni di rilassamento e leggerezza, soprattutto muscolare. Di conseguenza vi è una netta percezione di essere più fluidi nei movimenti, più energici e vitali.

Ma quello su cui mi piace sempre portare l’attenzione sono i risvolti sul piano mentale e spirituale. Mi rendo conto che sia più difficile “ascoltare” questo tipo di sensazioni, ma una persona in equilibrio, ha maggior consapevolezza del proprio Essere, in quanto mente, corpo e spirito. Ed è da questa unione che si riescono a vedere le situazioni che ci si presentano, le persone che abbiamo vicine, e persino le difficoltà, da un’altra angolazione, da un altro punto di vista.

Perchè che fa la differenza nella nostra vita è il modo in cui affrontiamo e reagiamo alle cose e agli avvenimenti esterni: la sensazione di pace e tranquillità dati dall’armonia e dall’equilibrio non fanno altro che contribuire a migliorare la percezione delle difficoltà e dei problemi, che devono necessariamente essere affronati per vivere in modo sano.

Lo shiatsu può contribuire quindi a ritrovare armonia ed equilibrio, sempre che il ricevente sia disposto a fare la sua parte!

Non perderti quindi l’occasione di sperimentare anche tu un trattamento shiatsu: solo così potrai verificarne di persona gli effetti.