La Teoria dei 5 Elementi o 5 Trasformazioni

Per spiegare la Teoria dei 5 elementi o la Teoria delle 5 trasformazioni bisogna partire dal concetto di Yin e Yang.

 

Secondo la Medicina Tradizionale Cinese il massimo dell’espansione energetica è detto YIN e il massimo della contrazione energetica  è detto YANG. Ogni manifestazione della vita e del mondo intero per gli orientali segue l’alternanza di queste due forze: le stagioni, le fasi lunari, le fasi della vita, i momenti del giorno e della notte e così via. Per approfondire questo concetto ti invito a leggere questo articolo.

Tra questi due massimi opposti troviamo i 5 Elementi che rappresentano gli stadi intermedi cioè dove l’energia si trasforma costantemente, passando da un elemento ad un altro, prendendo il nome di “Teoria delle 5 trasformazioni”.

La “Teoria dei 5 Elementi” descrive sinteticamente il processo ciclico di nascita, crescita, sviluppo, declino, morte e rinascita di tutti i fenomeni, gli esseri e le cose.

La caratteristica più importante di queste Cinque Fasi è il rapporto re­ciproco, che permette ad ogni fase di promuovere o di inibire l’attività delle fasi ad essa collegate: il Legno alimenta il Fuoco che produce la Terra che genera il Metallo da cui prende origine l’Acqua che alimenta il Legno (e via con un nuovo processo ciclico).

Se i diversi stadi di trasformazione riescono a realizzarsi pienamente le capacità dell’individuo di condurre un’esistenza sana sarà potenziata. Se altrimenti le energie rimangono bloccate oppure se una fase e’ troppa stimolata rispetto ad un’altra compaiono disarmonie, tensioni o confusione sia fisici sia mentali.

I cinque elementi prendono nomi metaforici che spesso danno indicazioni importanti sulla loro natura. Essi sono: Acqua,  Legno, Fuoco, Terra e Metallo.

Lo shiatsu ha lo scopo di individuare se e dove ci sono delle energie bloccate e di portarvi equilibrio attraverso la stimolazione di punti lungo i percorsi dei Meridiani ovvero i canali lungo i quali scorre l’energia.

Ogni elemento ha delle caratteristiche proprie che si enfatizzano o riducono a seconda della carica energetica presente.

  • Acqua: è il movimento dell’energia che va verso il basso fino a raggiungere il punto più profondo, poi si dispone orizzontalmente fluttuando. E’ legata al lato oscuro, all’inconscio, al sonno ed alla morte a cui segue la rinascita.
  • Legno: è il movimento dell’energia che sale verso l’alto. Rappresenta l’infanzia e la crescita. E’ il tenero filo d’erba che germoglia in primavera bucando il terreno ancora duro e gelido.
  • Fuoco: è il movimento dell’energia che si muove in tutte le direzioni avendo raggiunto il massimo della sua espressione e del suo fulgore. E’ l’albero rigoglioso che da i suoi frutti.
  • Terra (intesa come suolo, non il pianeta Terra): corrisponde al movimento dell’energia che raccoglie, accoglie, abbraccia, nutre e sostiene. E’ il momento della raccolta dei frutti della terra e del nutrimento. Rappresenta il momento di transizione ed il cambiamento e quindi la trasformazione e la lavorazione dei frutti del raccolto.
  • Metallo: è il massimo dello Yang. Secondo l’I Ching è il padre. E’ il movimento dell’energia che va verso il basso e all’interno. E’ l’introspezione e la maturità.

 

ELEMENTO ACQUA                         

Per capire le qualità dell’acqua esaminiamola in natura: l’acqua può essere nei torrenti  di montagna che da un’immagine di attività e di movimento, ma può anche essere negli stagni dove ha una immagine calma, profonda e lenta.

Per approfondire leggi qui.

 

 

 

ELEMENTO LEGNO

L’immagine è quella dell’albero che ha radici ben solide, che lo tengono saldo al terreno, e i rami  e la chioma che denotano un’energia crescente verso l’alto e verso l’esterno, con un’energia in espansione. Corrisponde alla primavera quando tutta la natura sboccia e germoglia.

Per approfondire leggi qui.

 

 

 

ELEMENTO FUOCO

L’energia fuoco è paragonata al sole che sprigiona calore, come quando naturalmente ci si siede in cerchio attorno al fuoco: qualsiasi sia il posto occupato si riceve sempre la sua energia.

Per approfondire leggi qui.

 

 

 

Risultati immagini per elemento terraELEMENTO TERRA

Se pensiamo alla natura la terra è colei che accoglie, che trasforma e che rigenera: ha infatti la capacità di ricevere, attraverso la decomposizione di foglie, di rami di animali e di trasformarlo e donarlo nuovamente. La funzione principale della Terra è di nutrire sé stessa e gli altri.

Per approfondire leggi qui.

 

 

Risultati immagini per elemento metallo

ELEMENTO METALLO

Il Metallo è intendersi come l’oro ovvero come minerale prezioso che, come ogni roccia è freddo, rigido, stabile e pesante.  Ma è anche duttile, se lo fondi lo puoi modellare, e cosa importante ha una elevata capacità di conduzione cioè trasmette velocemente variazioni di temperatura, elettricità e magnetismo.

Per approfondire leggi qui.

Se vuoi praticare con me una lezione di 30 minuti di Autoshiatsu ti consiglio di scaricare il video “AUTOSHIATSU IN 10 MOSSE” !

Se ti è piaciuto questo articolo ti invito a condividerlo o a lasciare un commento qui sotto. Sarò felice di leggerti!