Caratteristiche energetiche Elemento Terra

Per comprendere le caratteristiche dell’elemento Terra osserviamo la natura.

 

Se pensiamo alla natura la terra è colei che accoglie, che trasforma e che rigenera: ha infatti la capacità di ricevere, attraverso la decomposizione di foglie, di rami di animali e di trasformarlo e donarlo nuovamente. La funzione principale della Terra è di nutrire sé stessa e gli altri.

 

LA PERSONA TERRA

L’energia di questo elemento dona alla persona:

  • stabilità
  • affidabilità
  • facoltà di raccogliere i frutti dell’esperienza
  • dare e ricevere nutrimento.

Le persone terra non amano apparire, lavorano duro rimanendo dietro le quinte, sono generosi nel donare agli altri e sono molto centrati ovvero sono consapevoli di poter mantenere una direzione stabile nella vita.  E’ l’energia della consapevolezza di ciò che si vuole e di poterlo e volerlo raggiungere.

Quando però questa energia è bloccata o stagnante, le positive qualità tendono a rovesciarsi correndo il rischio di un comportamento distruttivo. Si manifestano infatti perdita di fiducia in sé stessi, vittimismo, ricerca di energia negli altri perché si sentono svuotati. La sensazione è della mancanza del terreno sotto i piedi per la perdita di stabilità e la incapacità di dare sostegno e nutrimento anche a sé stessi.

 

CARATTERISTICHE

L’emozione è l’empatia, che ha cioè la capacità di mettersi in comunicazione profonda con gli altri soprattutto attraverso l’ascolto. Quando però non in equilibrio essa si trasforma in  un bisogno di essere ascoltato, in preoccupazione eccessiva e conseguente pensiero ricorrente e remuginazione.

La stagione della terra è la tarda estate, ma anche nel passaggio da una stagione all’altra.

La fase dell’energia terra corrisponde al periodo della maturità, dove l’individuo comincia a raccogliere i frutti della vita trascorsa e in cui si dirige verso la vecchiaia.

 

MERIDIANI

I meridiani associati sono Stomaco e Milza Pancreas che ci permettono di spostarci verso l’oggetto dei nostri desideri per poterlo ottenere. Ci permettono inoltre di nutrire noi stessi e tutti gli aspetti della nostra vita, di prenderci cura dei nostri bisogni e di essere in grado di nutrire e prenderci  cura degli altri.

Le persone terra manifesteranno probabilmente a livello fisico sintomi a livello delle gambe, che ci sostengono, e ci permettono di spostarci, dolori allo stomaco anche nei cambi di stagione, tendenza a mangiare in fretta senza masticare bene e ad ingrassare.

 

CONSIGLI

Consigliato quindi:

  1. masticare a fondo
  2. utilizzare verdure tonde e dolci di stagione come la zucca aumentando leggermente i tempi di cottura
  3. fare attività fisica combattendo la pigrizia e aumentando la circolazione sanguigna
  4. praticare autoshiatsu ovvero picchiettamenti eseguiti nelle varie parti del corpo allo scopo di riequilibrare il sistema corpo-mente.

Se vuoi praticare con me una lezione di 30 minuti di Autoshiatsu ti consiglio di scaricare il video “AUTOSHIATSU IN 10 MOSSE” !